Andare in bici elettrica questo inverno?Leggi questi suggerimenti critici degli esperti

2021-12-31 16:10:21 By : Ms. TOYO TOYO

- 31 dicembre 2021 01:19 PTHai appena ricevuto una nuova e-bike per le vacanze?Oppure hai già pedalato tutto l'anno ma ora ti ritrovi ad affrontare la fredda nuova realtà dell'e-bike invernale?Ecco i suggerimenti di diversi produttori di e-bike per ottenere il massimo dalla tua e-bike e dalla tua esperienza di guida invernale.Il singolo componente più critico di qualsiasi e-bike è la batteria.E le batterie richiedono cure extra a basse temperature.La cosa più importante da ricordare è di non lasciare la batteria fuori al freddo per lunghi periodi di tempo.Una notte seduta fuori non ti farà perdere la batteria, quindi non spaventarti se te lo dimentichi.Ma non va bene per la sua longevità prendere l'abitudine di lasciarlo riposare in ambienti freddi e umidiÈ anche importante notare che non dovresti mai caricare la batteria quando la sua temperatura è sotto lo zero (32F o 0C).La società di biciclette elettriche VanMoof ha spiegato che una "batteria non può caricarsi al di sotto di 0C/32F.Ecco perché è ancora meglio riporre la bicicletta all'interno a temperatura ambiente quando le temperature esterne raggiungono livelli estremamente bassi: si caricherà meglio e ti porterà più lontano in quelle pedalate invernali".Ovviamente se la tua e-bike ha una batteria rimovibile, puoi semplicemente portare la batteria all'interno.Se c'è spazio, però, la tua intera e-bike apprezzerà se arriva dal freddo e rigido clima invernale.Se finisci per pedalare di meno in inverno (o per niente), vorrai sicuramente conservare la batteria all'interno.Tuttavia, dovresti evitare di conservarlo con una carica completa, poiché non è così salutare per la batteria.Gli esperti discutono ancora sulla tensione di conservazione ottimale per le batterie (di solito affermando qualcosa nell'intervallo di carica del 40-80%), ma è generalmente accettato che una mezza carica sia un buon livello di conservazione, ed è ciò che consiglia il produttore di e-bike Juiced Bikes.Idealmente, si desidera mantenere la carica a circa il 50% della capacità durante la conservazione.Ora, la batteria si scaricherà automaticamente nel tempo, quindi se non guidi per due mesi o più, assicurati di controllare la carica ogni tanto e ricaricare fino al 50% quando necessario.VanMoof dice anche che è importante pulire la tua e-bike dopo aver guidato per rimuovere fango salato o neve.La maggior parte delle e-bike utilizza componenti resistenti alla ruggine, ma ci sono ancora molte aree che possono corrodersi se lasciate con una glassa salata.Ancora una volta, non devi impazzire con la tua routine.Ma di tanto in tanto aggiungere del sapone nel mix può aiutare a rimuovere meglio le cose brutte che l'inverno ama attaccarsi alla tua bici.Come ha spiegato VanMoof, "Se guidi ogni giorno, dai alla tua bici una pulizia settimanale con acqua e sapone".Juiced Bikes consiglia anche di iniziare lentamente con le pedalate, soprattutto se questo è il tuo primo inverno su una e-bike.“Guidare in inverno NON è come pedalare nelle altre stagioni.Quando esci per la tua prima corsa invernale, è essenziale iniziare lentamente e riconoscere il tuo livello di esperienza.I principianti dovrebbero fare un giro di prova senza il motore acceso all'inizio, solo per avere un'idea del terreno.Non importa cosa, guida più lentamente di quanto faresti in estate e concediti sempre più tempo per frenare.Non sai mai quando potresti imbatterti in una chiazza di ghiaccio nero!”Il ghiaccio può essere un problema serio per le e-bike.Mentre le auto girano semplicemente, le e-bike non hanno il vantaggio della stabilità delle quattro ruote.Perdere trazione sul ghiaccio di solito significa scendere con forza.Per evitare ciò, Juiced Bikes consiglia di scegliere pneumatici invernali in base al tipo di guida che fai:“Sostituisci i tuoi pneumatici con modelli chiodati per neve compatta e ghiaccio o pneumatici grossi tassellati per neve più morbida.Potresti anche voler termorestringere i collegamenti dei cavi e lo schermo LCD per una protezione extra da pioggia e neve.“Il fondatore della società canadese di biciclette elettriche Biktrix, Roshan Thomas, ha descritto a Electrek come le gomme grasse siano l'opzione migliore quando si tratta di guidare su neve a debole coesione.L'aumento del volume d'aria consente pressioni più basse, che funzionano meglio su terreni sciolti come la neve.Un comune pneumatico grasso da 26″x4″, o 26″x4,8″ o 27,5″x4″ funziona alla grande sulla neve perché è possibile utilizzarli a pressioni molto basse.Trovo che 5-20 PSI facciano galleggiare la gomma sulla neve.Per condizioni di guida in cui c'è ghiaccio sottostante, è meglio avere questi pneumatici chiodati.Rad Power Bikes ha descritto come le giornate corte e la visibilità invernale limitata rendano l'illuminazione della bici più importante che mai.Nelle aree ad alto traffico o nelle strade che richiedono un'illuminazione potenziata, come i sentieri privi di lampioni, una luminosità aggiuntiva può aiutarti a navigare nei mesi invernali.Sebbene la maggior parte delle e-bike sia dotata di illuminazione a LED che funziona con la batteria principale, l'aggiunta di luci più forti può essere una buona idea.Rad offre luci per e-bike più potenti con il doppio dei lumen che possono essere sostituiti con le luci di base fornite con ogni bici.Altre aziende offrono anche aggiornamenti di luce di potenza maggiore, quindi vale la pena verificare se la tua e-bike ha questa opzione.In caso contrario, alcune potenti luci per mountain bike sono una buona idea.Rad Power Bikes sottolinea anche quanto sia importante vestirsi per il tempo:Hai mai pedalato a basse temperature senza guanti?Suggerimento professionale: non farlo.Il congelamento è una condizione reale che può essere felicemente evitata con guanti, abbigliamento e scarpe resistenti all'acqua.Le tue mani sono esposte all'aria che scorre veloce intorno al manubrio, raffreddando rapidamente le dita fino all'osso.Anche i buoni guanti possono diventare freddi dopo un po'.Le opzioni più calde sono spesso grandi e ingombranti, rendendo difficile l'azionamento di freni e cambio.I guanti da bar sono un'ottima alternativa.Si montano sul manubrio e proteggono le mani dall'aria fredda impetuosa.Ciò significa che puoi farla franca indossando guanti normali e più leggeri come faresti in una giornata normale quando non guidi.Rad offre la propria versione che ha fori per le mani extra larghi per accogliere meglio le maniche del tuo cappotto.Un'altra area da proteggere è il collo.Una sciarpa vecchio stile funziona bene, ma una sciarpa tubolare/ghetta per il collo o anche un passamontagna sono opzioni ancora migliori.Entrambi possono proteggere meglio la metà inferiore del viso rispetto a una tipica sciarpa, e il passamontagna può coprire praticamente tutto.Oppure potresti diventare un rapinatore di banche con un passamontagna.Se vuoi continuare a guidare la tua e-bike per tutto l'inverno, allora più potenza per te.È sicuramente possibile, ma vorrai assicurarti di prendere in considerazione questi importanti suggerimenti per prenderti cura della tua e-bike e di te stesso.Stai al sicuro là fuori questo inverno e felici sentieri!FTC: Utilizziamo link di affiliazione automatica per guadagnare reddito.Di più.Iscriviti a Electrek su YouTube per video esclusivi e iscriviti al podcast.Micah Toll è un appassionato di veicoli elettrici personali, un secchione delle batterie e autore dei libri bestseller di Amazon n.Puoi inviargli suggerimenti a Micah@electrek.coRichiamo dei problemi di Tesla su quasi 0,5 milioni di modelli 3, modelli S13 gigafabbriche di batterie in arrivo negli Stati Uniti entro il 2025La società di e-bike statunitense Rad Power Bikes rivela aumenti dei prezziTesla consente ai conducenti di trasformare le proprie auto in megafoniDevi essere loggato per pubblicare un commento.